Ammissioni 2019/2020
Candidati esami privatisti
Corsi per il Conseguimento dei 24 CFA
Corsi Pre-Accademici, Propedeutici e di Base
Corsi Accademici I e II Livello
Manifesto degli Studi
Didattica della Musica I e II Livello
Scuola di Musica Elettronica
Erasmus
Masterclass 2019
Stagione artistica 2019 - Primavera
ULTIME NEWS

Documenti per Studenti Stranieri
Documenti necessari per studenti stranieri Alcuni documenti sono indispensabili per l'organizzazione e la regolarità del soggiorno in Italia. Per facilitarti abbiamo sistemato le informazioni in una sequenza che ti suggeriamo di seguire: richiedi i documenti nell'ordine in cui sono riportati Dettagli...



Archivio Notizie
Prof. Di Tonno Jacopo Docente di ruolo

Jacopo Di Tonno
Nato a Napoli nel 1977, Jacopo Di Tonno, intraprende lo studio del violoncello all’età di nove anni conseguendo prima il diploma con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara e perfezionandosi successivamente a Pavia con E. Dindo.
Ammesso alla Scuola di Musica di Fiesole, frequenta il Corso Biennale di Musica da Camera sotto la guida di Piero Farulli, entrando a far parte dell’”Orchestra giovanile italiana” con il ruolo di primo violoncello, e consegue il diploma finale con la votazione di “60 sessantesimi e menzione d’onore”. Successivamente frequenta la Hochschule di Colonia sotto la guida dell’ Alban Berg Quartett.
A soli ventuno anni viene chiamato a ricoprire il ruolo di primo violoncello al “Teatro Regio” di Torino e da quel momento inizia a collaborare con le piu’ importanti Orchestre Italiane ed Estere sotto la direzione di direttori prestigiosi come M. Honeck, N. Luisotti, R.Muti, G.Sinopoli, N.Marriner, C.Hogwood, G. Noseda, L.Berio, L.Pfaff, C.M.Giulini, ecc.
Stabile la sua partecipazione in progetti discografici e concerti di musica da camera con E. Dindo, direttore dell’orchestra de “I Solisti di Pavia” dove ricopre il ruolo di primo violoncello esibendosi per le più importanti stagioni concertistiche internazionali.R32;
Significativa la sua collaborazione, sempre nel ruolo di primo violoncello e come componente della commissione artistica, con il "Colibrì Ensemble" (http://www.colibriensemble.it), eccellenza musicale italiana, che in poco più di cinque anni è divenuta un notevole punto di riferimento artistico -musicale potendo vantare collaborazioni con musicisti di fama internazionale quali Alexander Lonquich, Daniele Rustioni, Francesca Dego, Enrico Dindo, Felice Cusano e Alessandro Moccia anche grazie ad una gestione innovativa del progetto volta a promuovere le eccellenze musicali abbruzzesi e resa possibile per l’intuizione di una illuminata mecenate, la Dott.ssa Gina Barlafante.R32;
Svolge intensa attività concertistica anche come solista ed effettua registrazioni per Decca Italia, Harmonia Mundi, Brilliant Classics, Tritò, Velut Luna per Radio3, Sky Italia e la Rai Radiotelevisione Italiana.R32;
Da Novembre 2017 è docente di violoncello presso il Conservatorio di Musica "G.F. Ghedini” di Cuneo.
Da Gennaio 2018 Jacopo Di Tonno sarà docente assistente di una Cattedra di violoncello presso la Pavia Cello Academy , la prima accademia in Italia dedicata al violoncello e diretta da E. Dindo.
web-site: www.jacopoditonno.com


Torna indietro