CALENDARIO ESAMI SESSIONE ESTIVA 2021/2022
Ammissioni 2022/2023
Candidati esami privatisti
STAGIONE ARTISTICA 2022
Corsi Pre-Accademici, Propedeutici e di Base
Corsi Accademici I e II Livello
Masterclass 2022
Scuola di Musica Elettronica
Didattica della Musica I e II Livello
Manifesto degli Studi
Erasmus
EMERGENZA CORONAVIRUS
Amministrazione Trasparente
IL 5 PER MILLE AL CONSERVATORIO DI CUNEO
ULTIME NEWS

REGOLAMENTO PRESTITO STRUMENTI
REGOLAMENTO PRESTITO STRUMENTI


BACHECA INTERNAZIONALE
Sezione Erasmus/Bacheca Internazionale 2022 Petrichor International Music Competition The second annual Petrichor International Music Competition is now open for submissions. This annual musical performance and composition contest provides support, inspiration, and exposure to instrumentalists Dettagli...


ATTENZIONE PROF. PEIRETTI ASSENTE
Sezione Bacheca - Si comunica che da mercoledì 2 Febbraio 2022 fino il Prof. MASSIMO PEIRETTI sarà assente. Le lezioni riprenderanno a partire da lunedì 7 Febbraio 2022


ADEMPIMENTI ANAC
- Adempimento ANAC 2021 PDF , XLS , XML - Adempimento ANAC 2020 PDF , XML - Adempimento ANAC 2019 PDF , XML - Adempimento ANAC 2018 PDF , XML - Adempimento ANAC 2017 PDF , XML - Adempimento ANAC 2016 PDF , XML   Dettagli...


Elenco insegnamenti con titolari 20-21
 Elenco insegnamenti con titolari 20-21



Archivio Notizie
Prof. Conti Jacopo Docente a contratto

JACOPO CONTI - STORIA DELLA POPULAR MUSIC

Jacopo Conti, musicologo e musicista, è docente a contratto di “Popular Music” presso la stessa Università, di “Storia della popular music” presso i Conservatori di Cuneo e di Benevento e di “Elementi di economia dei beni musicali” all’Università Statale di Milano, oltre a essere docente di ruolo di musica nella scuola secondaria di primo grado.

Tiene dal 2018 il corso di “Analisi del sound” per il Master di Analisi e Teoria Musicale organizzato dal GATM.

Ha inoltre insegnato psicologia della musica presso lo IED di Milano.

Ha ottenuto il suo dottorato di ricerca in musicologia nel 2013 sotto la guida di Franco Fabbri.

È stato membro del direttivo della IASPM (International Association for the Study of Popular Music) dal 2015 al 2019 ed è membro del direttivo italiano.

Ha tenuto conferenze in tutta Europa e negli Stati Uniti.

Si occupa soprattutto di storia e ana-lisi della popular music e di semiotica della musica (ha tradotto due libri di Philip Tagg in italiano)


Torna indietro