Itinerari Musicali d'Autunno
Ammissioni 2018/2019
Didattica della Musica I e II Livello
Scuola di Musica Elettronica
Manifesto degli Studi
Masterclass 2018
Erasmus
Corsi Pre-Accademici
Corsi Accademici I e II Livello
Iscrizioni e Reiscrizioni 2017/2018
Amministrazione Trasparente
ULTIME NEWS

ESAMI AMMISSIONE 2018/2019 - ELENCO CANDIDATI AMMESSI
- VADEMECUM ESAMI AMMISSIONE 2018/2019 NB: I candidati agli esami di ammissione per la Scuola Popular Music , dovranno seguire la procedura ma, temporaneamente, non pagheranno nessuna delle tasse previste . TUTTI GLI ALLIEVI STRANIERI SONO TENUTI A SOSTENERE LA PROVA DI LINGUA ITALIANA Dettagli...



Archivio Notizie
CORSI DI DIDATTICA DELLA MUSICA I E II LIVELLO - Attivazione nuovi indirizzi

CORSI DI DIDATTICA DELLA MUSICA I E II LIVELLO

Si comunica che conformemente al DECRETO R.0002142 del 08/08/2018 a decorrere dall’a.a. 2018-2019 saranno attivati i Corsi ordinamentali di Diploma Accademico di Secondo Livello in Didattica della Musica. Gli indirizzi attualmente opzionabili sono i seguenti:

- Didattica della Musica (PIANO DI STUDIO)

- Didattica dello Strumento
(PIANO DI STUDIO)

- Metodologie Didattiche Musicali per la Disabilità
(PIANO DI STUDIO)

- Didattica della Musica e Nuove Tecnologie
(PIANO DI STUDIO)

Il termine ultimo per la presentazione della domanda all’esame di ammissione é fissato alla data del 4 ottobre 2018.

Esame di ammissione: 18 ottobre 2018

Ore 14.00 Trienni

Ore 15.30 Bienni

Prova orale:

Colloquio volto ad accertare motivazioni, interessi, competenze culturali (generali e musicali) e didattiche.

Prova pratica (obbligatoria per i candidati a Didattica dello Strumento):

esecuzione di brani a scelta del candidato della durata di circa 15 minuti; la commissione ha facoltà di richiedere una esecuzione parziale dei brani. È prevista la possibilità di eseguire brani di repertorio cameristico strumentale/vocale; in questo caso sarà cura del candidato fornire i musicisti necessari all’esecuzione.

Tutti gli allievi stranieri sono tenuti a sostenere la prova di lingua italiana.

 

Torna indietro