Itinerari Musicali d'Autunno
Ammissioni 2018/2019
Didattica della Musica I e II Livello
Scuola di Musica Elettronica
Manifesto degli Studi
Masterclass 2018
Erasmus
Corsi Pre-Accademici
Corsi Accademici I e II Livello
Iscrizioni e Reiscrizioni 2017/2018
Amministrazione Trasparente
ULTIME NEWS

ESAMI AMMISSIONE 2018/2019 - ELENCO CANDIDATI AMMESSI
- VADEMECUM ESAMI AMMISSIONE 2018/2019 NB: I candidati agli esami di ammissione per la Scuola Popular Music , dovranno seguire la procedura ma, temporaneamente, non pagheranno nessuna delle tasse previste . TUTTI GLI ALLIEVI STRANIERI SONO TENUTI A SOSTENERE LA PROVA DI LINGUA ITALIANA Dettagli...



Archivio Notizie
PASSAGGI - ITINERARI MUSICALI D'AUTUNNO - NOVEMBRE E DICEMBRE 2018

Sez. Stagione Artistica 2018/Itinerari Musicali d'Autunno 2018 -

I “passaggi” sono, nel gergo dei musicisti, particolari e definite sequenze di note, che implicano specifi ci atteggiamenti muscolari, oltre che mentali.

“Questo passaggio non è molto difficile”, “Hai sentito come ha risolto bene quel passaggio?”

Passaggi, perché si passa da una nota all’altra, si percorre un sentiero stabilito, ma ogni volta nuovo e ricco di interrogativi. Alla fine del sentiero c’è la musica: le note e le loro sequenze prendono forma e senso, i passaggi si connettono in un tutto che mette in comunicazione compositori, esecutori ed ascoltatori, anche al di là della barriera del Tempo, poiché Mozart, Bach e Brahms dialogano con noi come se fossero presenti, al pari degli autori viventi.

Passaggi sono anche le “visite” che effettuiamo nella vita, i percorsi che ci portano da un istante all’altro, dal presente al domani; le relazioni con le persone e le cose, le esperienze e i sentimenti. Tutto “passa”, ma non necessariamente in un’accezione negativa: sottolineare la transitorietà come perdita irrimediabile non è l’unica possibilità.

Il passaggio come tale ci costituisce ogni giorno in un’unità che ricorda molto da vicino quella delle musica.

Ognuno è se stesso proprio grazie alla catena di passaggi che costruiscono la sua storia.

Gli appuntamenti che il Conservatorio propone tra Novembre e Dicembre ruotano intorno alla solenne inaugurazione dell’Anno Accademico e vogliono essere delle esplorazioni, anche in territori musicali meno consueti.

Viaggi e premesse, strade e segnavia. Passaggi e paesaggi.

La meta è sempre la stessa: noi, attraversando la musica.

Vi aspettiamo!

Torna indietro